Il suono di lei
Illustrazioni di Mario Damiano
Dall’8 Ottobre all’8 Dicembre 2016

IL PROGETTO

Tre personaggi che condividono uno stato d’animo, quello della nostalgia. Nostalgia di un affetto che era garantito dalla presenza di una donna, che ora non c’è piu. Con sguardi tristi assenti vivono il loro dolore senza condividerlo con nessuno. Sono raffigurati con uno strumento “impossibile” una sorta di trombetta con la quale provano a sentire il rumore della donna che hanno smarrito e dei bei momenti passati in sua compagnia. Sono disegnati in posizioni molto improbabili, rappresentando l’equilibrio precario, fisico, ma anche mentale, perché senza di “lei” non riescono a vivere.

L’ARTISTA

Mario Damiano nasce a Napoli nel 1994, vive a Frattamaggiore. Diplomato al liceo artistico di Napoli, ha studiato Comunicazione Visiva e Design alla SUN di Aversa. Lavora come illustratore per la rivista Il Bestiario degli Italiani.

Che suono fanno le poesie scritte?

Che suono fanno i passi di un addio?

Che suono fanno le primavere scorse?

Hermes. Murales presso Hubar in Piazzetta Durante.